Questo sito utilizza cookie, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione cookie policy altrimenti chiudi

In evidenza

Walnuts and the First Forest Farms - AramcoWorld article

Combining genetic analysis with ethno-linguistic data, researchers from Purdue and the Rome-based Italian National Research Council (CNR) discovered a significant association between the genetic structure of walnut populations and the evolution of languages. Genetic structures even converged between Tashkent and Samarkand in Uzbekistan, where the northern and central routes of the Northern Silk Road came together...

Read more

Green Infrastructure Conference 4-7 April 2017 - Orvieto, Italy



Green Infrastructure: nature based solutions for sustainable and resilient cities

4-7 April 2017 - Orvieto, Italy - Palazzo dei Congressi (Piazza del Popolo)

 

 

 

 

Applications are open! Registration and abstract submissions are now available here

 

Quality of life in European...

Read more

Il ruolo del CNR nel progetto EDEN ISS


Produzione di alimenti per future missioni di esplorazione spaziale


Sviluppare la produzione di alimenti per future missioni di esplorazione spaziale è l’obiettivo del progetto EDEN ISS, finanziato dal programma europeo di ricerca e innovazione Horizon 2020, che vede coinvolti 13 Partner Europei tra cui Thales Alenia Space Italia, DLR German Aerospace Centre e il...

Read more

Comunicazione ai media - Orvietosi.it

 

Strategia Area Interna, Cnr-Ibaf: “occorre riportare la popolazione nelle aree marginali recuperando filiere di produzione e consumo”

 

 

COMUNICAZIONE COMPLETA

Read more

Gruppo italiano resistenza erbicidi: giornata informativa


Il Gire celebra i 20 anni di attività e organizza un incontro al campus di Agripolis, a Legnaro (Pd), il prossimo 27 gennaio


Il Gire, Gruppo italiano resistenza erbicidi, compie 20 anni e per celebrare questo traguardo organizza una giornata informativa sull’attività del gruppo e sulla situazione della resistenza agli erbicidi in Italia. Appuntamento il...

Read more

Emissioni CO2, ricerca italiana all’avanguardia per la misura dei gas serra in atmosfera. …

La concentrazione di CO2 in atmosfera non è mai stata così alta. Lo ha affermato recentemente l’Organizzazione Mondiale della Meteorologia (WMO) sottolineando che nel 2015 i valori hanno superato quei 400 ppm (parti per milione) che costituiscono una soglia molto importante nello studio dei cambiamenti climatici, delle loro cause e...

Read more

Così gli alberi salveranno le città

 

Vicino a una pianta si misura dal 7 al 24% in meno di particolato. E se si spendessero 4 dollari procapite per piantare del verde si eviterebbero ogni anno 36mila vittime da inquinamento. Lo rivela uno studio condotto in 245 metropoli

 

Articolo completo su repubblica.it

 

Read more

Articolo in Pnas


L'incremento di CO2 contribuisce a recuperare la capacità di assorbimento del carbonio in pascolo dopo un evento climatico estremo 


Oltre all’aumento di CO2 atmosferica e di temperatura, la frequenza di eventi climatici estremi, quali siccità e ondate di calore, è prevista aumentare nel corso del secolo, in Europa come in molte altre regioni del globo...

Read more

Articolo in Urbanistica Informazioni

L’infrastruttura verde del sistema collinare di Napoli: elemento indispensabile per la città metropolitana

Clelia Cirillo, Luigi Scarpa, Barbara Bertoli, Raffaela Esposito, Marina Russo, Giovanna Acampora

 


L'infrastruttura verde delle colline di Napoli Nonostante l’acclarata esigenza da parte degli enti locali di contenere la riduzione di biodiversità nei loro territori, l’evoluzione delle infrastrutture...

Read more

L'incremento della concentrazione di CO2 nell'atmosfera ha cambiato la fotosintesi nelle p…

Uno studio condotto dal gruppo del Prof. Jurgen Schleucher dell’Università di Umeå, in Svezia, dove Angela Augusti, attualmente ricercatrice al CNR-IBAF, ha condotto il suo dottorato di ricerca, ha dimostrato che l’aumento dei livelli di anidride carbonica nell’atmosfera ha cambiato il metabolismo fotosintetico nelle piante nel corso del XX secolo. Questo è il primo studio in...

Read more

Fitorimedio news

Nuovo database IBAF

Le piante utili per le fitotecnologie

fitorimedio, fitodepurazione, fitobarriere e fitocontenimento


VISITA IL DATABASE


Read more

Libro

LE PIANTE CHE DEPURANO L'ACQUA


A chi vuole approfondire le conoscenze delle tecnologie di depurazione basate sulle capacità degli ecosistemi naturali l’IBAF consiglia la pubblicazione a cura dell’Editrice Il Campo

Applicazioni in fitorimedio, fitodepurazione e biopiscine

di M.C...

Read more

 



L'IBAF afferisce al Dipartimento CNR di "Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l'Ambiente". Fu istituito nel 2002 accorpando l'Istituto di Agroselvicoltura (IAS) di Porano, l'Istituto di Biochimica ed Ecofisiologia Vegetale (IBEV) di Montelibretti (Roma), e il Centro Studi di Biologia e Controllo delle Piante Infestanti di Legnaro (PD). Nel 2004 è stato accorpato il gruppo di ricerca dell'Istituto di Pianificazione e Gestione del Territorio (IPIGET) di Napoli, mentre nel 2007 è stata attivata a Cinte Tesino (TN) un'Unità di Ricerca presso Terzi per lo studio dei "Cambiamenti Ambientali in Territorio Montano".


La missione scientifica dell’IBAF, secondo l’atto costitutivo, è di svolgere trasversalmente nelle sue sedi le attività di ricerca fondamentale e applicata sulle seguenti principali tematiche:

  • Interazioni tra le specie vegetali e l’ambiente;
  • Effetti degli interventi antropici sugli equilibri ecologici;
  • Processi e meccanismi biologici ed evolutivi nei vegetali in relazione all’ambiente;
  • Meccanismi ecofisiologici e produttività delle piante agrarie e forestali.